Attività

Nel 2007 l’Associazione “Il Mosaico – Amici dei Bambini malati” ha acquistato e donato all’Unità Operativa di Pediatria, dislocata sui presidi ospedalieri di Ravenna, Faenza e Lugo i seguenti beni:

  • n. 2 bilance pesa neonati del valore di € 203,04
  • n° 3 Dinamap – misuratori di pressione, dotati di accessori per neonati e bambini, con stampante integrata, del valore di € 8199,69
  • n° 1 capnografo del valore di € 3.529,20
  • n° 1 bilancia elettronica di alta precisione del valore di € 1.395,36
  • n° 1 forno a microonde per scaldare i biberon dei bimbi ricoverati in Terapia Intensiva Neonatale del valore di € 99,00
  • n° 1 “tappeto rotante” per eseguire test da sforzo per meglio inquadrare casi di asma bronchiale subclinici, o seguire nel tempo soggetti con particolare bronco reattività e così modulare al meglio la terapia antinfiammatoria.
  • n° 1 di un computer portatile utile in modo particolare per l’attività di Neuropediatria in quanto permette di visionare in tempo reale gli EEG eseguiti nelle sedi di Ravenna-Lugo e Faenza, in modo da dare indicazioni tempestive per terapie ed indagini.

Serve inoltre per illustrare protocolli diagnostici, casi clinici, schemi terapeutici, audit in occasione degli incontri all’interno dell’U.O. e nelle altre sedi istituzionali.

  • n° 1 computer fisso che serve a completare l’informatizzazione della U.O. di Pediatria di Faenza.
  • n° 1 forno a microonde da destinare all’area genitori

Ha sostenuto il costo di una trasferta di tecnici della ditta Leonardo di Reggio Emilia per una consulenza per la scelta di sussidi informatici da destinare ad una bimba disabile “ospedalizzata a domicilio” per € 440,88 ; ha acquistato i sussidi informatici consigliati per un totale di € 314,24

Per la stessa bimba ha acquistato un carrello e portatutto e integrato la spesa di ruote piene per una carrozzina per € 55,01

Ha sostenuto il costo di una trasferta di tecnici della ditta Leonardo di Reggio Emilia per una consulenza per la scelta di sussidi informatici da destinare ad una bimba disabile “ospedalizzata a domicilio” per € 200,88 ; ha acquistato i sussidi informatici consigliati per un totale di € 859,04

Ha sostenuto il costo di una trasferta di tecnici della ditta Leonardo di Reggio Emilia per una consulenza per la scelta di sussidi informatici da destinare ad una bimba disabile “ospedalizzata a domicilio” per € 168,48